Didattica

La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

CusMiBio

6/6
Alta risoluzione attiva
Introduzione e saluti00:01:28Media Video
Claudio Gandolfi00:06:47Media Video
Barbara Capaccetti00:05:40Media Video
Giovanna Viale00:08:33Media Video
Ivano Eberini dialoga con Luca Carra01:08:06Media Video
Domande e risposte00:44:49Media Video

Titolo
Introduzione e saluti

Sottotitolo
La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

Luogo
Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Giovanna Viale - Direttore di CusMiBio

Titolo
Claudio Gandolfi

Sottotitolo
La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

Luogo
Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Prorettore delegato al Trasferimento delle Conoscenze

Titolo
Barbara Capaccetti

Sottotitolo
La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

Luogo
Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Presidente di Fondazione Pfizer

Titolo
Giovanna Viale

Sottotitolo
La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

Luogo
Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Direttore di CusMiBio

Titolo
Ivano Eberini dialoga con Luca Carra

Sottotitolo
La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

Luogo
Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Ivano Eberini - Ricercatore ed esperto di comunicazione sui nuovi media; Luca Carra - Direttore di Scienza in rete

Titolo
Domande e risposte

Sottotitolo
La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

Luogo
Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

La salute sui social media tra bufale e verifica scientifica

CusMiBio

Cosa sono le pseudoscienze e come comunicare la salute sui social media, offrendo una corretta informazione al cittadino? Sono alcune delle domande e dei temi al centro dell'incontro - promosso da CusMiBio, Scuola per la diffusione delle Bioscienze dell'Università Statale di Milano, e Fondazione Pfizer. L'incontro riunisce docenti, ricercatori ed esperti di comunicazione e divulgazione scientifica per interrogarsi su uno degli argomenti più discussi dell'oggi e presentare a insegnanti e studenti delle superiori il progetto "Le Biotecnologie al servizio della salute umana", lanciato da CusMiBio e Fondazione Pfizer proprio per diffondere una corretta informazione scientifica a partire dalle "aule e dai banchi di scuola". Protagonisti dell'incontro Ivano Eberini, ricercatore di Biochimica in Statale ed esperto di comunicazione sui nuovi media, che dialogherà Luca Carra, editorialista, comunicatore scientifico e direttore di Scienza in rete. Seguono gli interventi di Claudio Gandolfi, prorettore delegato al Trasferimento delle conoscenze dell'Università Statale, Barbara Capaccetti, presidente di Fondazione Pfizer, e Giovanna Viale, direttore di CusMiBio.

Categoria

Didattica

Luogo

Aula Crociera Alta di Giurisprudenza - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Tags

scienze, cusmibio, social network, biologia, informazione, comunicazione, salute, multimedia, studenti, adolescenti, società

Condividi video

capitolo
media

Codice da incorporare