Convegni

La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

L'impegno dell'università e delle professioni legali per la tutela dei diritti umani

1/7
Alta risoluzione attiva
Daniela Candia00:04:57Media Video
Emilio Dolcini00:02:59Media Video
Gian Luigi Gatta00:03:28Media Video
Sandra Babcock - Cornell University Law School00:52:08Media Video
Gian Luigi Gatta00:03:40Media Video
Domande e risposte00:22:09Media Video
Roberto Decio00:24:21Media Video

Titolo
Daniela Candia

Sottotitolo
La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

Luogo
Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Prorettore Vicario, Università degli Studi di Milano

Titolo
Emilio Dolcini

Sottotitolo
La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

Luogo
Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Dipartimento Studi Giuridici "Cesare Beccaria" - Università degli Studi di Milano

Titolo
Gian Luigi Gatta

Sottotitolo
La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

Luogo
Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Presidente AmiSta - Università degli Studi di Milano

Titolo
Sandra Babcock - Cornell University Law School

Sottotitolo
La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

Luogo
Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Clinical Professor and Director of the International Human Rights Clinic - Faculty Director and Founder of the Cornell Center on the Death Penalty Worldwide www.deathpenaltyworldwide.org

Titolo
Gian Luigi Gatta

Sottotitolo
La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

Luogo
Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Note
Presidente AmiSta - Università degli Studi di Milano

Titolo
Domande e risposte

Sottotitolo
L'impegno dell'università e delle professioni legali per la tutela dei diritti umani

Luogo
Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Titolo
Roberto Decio

Sottotitolo
La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

Note
Coordinamento nazionale, Amnesty International

La pena di morte negli Stati Uniti D'America e nel mondo

L'impegno dell'università e delle professioni legali per la tutela dei diritti umani

Ospite del dipartimento di Scienze giuridiche "Cesare Beccaria" e di Amista, l’Associazione Alumni dell'Università Statale di Milano, Sandra Babcock è protagonista di un incontro sul tema della pena di morte. Faculty Director e fondatrice del Cornell Center on the Death Penalty Worldwide, Sandra Babcock è impegnata da anni, anche in veste di avvocato, nella difesa dell’accesso alla giustizia da parte dei detenuti in Malawi, dove la sua assistenza legale ha consentito il rilascio dal braccio della morte di oltre 200 persone. L'incontro è incentrato sulla tutela giudiziaria dei diritti umani davanti alle corti degli Stati Uniti e alle giurisdizioni internazionali e straniere, con specifico riferimento all’accesso alla giustizia e alla difesa legale in casi che coinvolgono la pena di morte.

Categoria

Convegni

Luogo

Aula 208 - Università degli Studi di Milano - Via Festa del Perdono 7 - Milano

Tags

giurisprudenza, amista, università estere, usa, stati uniti, pena di morte, diritto, diritti umani

Condividi video

capitolo
media

Codice da incorporare