Extra » Progetti speciali » Scheda

Eulat

Individuazione di modelli di aziende zootecniche per produzioni di eccellenza di latte e derivati

Il progetto EULAT, finanziato con il Programma regionale di ricerca in campo agricolo 2010-2012 di Regione Lombardia – DG Agricoltura, ha avuto come principale obiettivo la valorizzazione di un percorso di filiera d’eccellenza nella produzione di latte e formaggio in termini di sostenibilità ambientale, di benessere animale, di qualità microbiologica e nutraceutica.
Nel progetto sono state coinvolte 29 aziende zootecniche lombarde, delle province di Como-Lecco, Lodi, Mantova, il latte relativo ai tre gruppi di aziende è stato raccolto separatamente e caseificato a Grana Padano presso il Caseificio della Santangiolina Latte Fattorie Lombarde a Volta Mantovana.
Il progetto si è prefissato di ottenere tutti gli elementi necessari per la successiva definizione di un modello di valutazione degli allevamenti e potenzialmente del latte e dei suoi prodotti che consideri nella loro globalità caratteri qualitativi, salutistici, ma anche di impatto ambientale e benessere animale. Da questo modello scaturisce la proposta di un marchio commerciale che attesti le caratteristiche di eccellenza del latte e della filiera produttiva.

Per maggiori informazioni sul progetto: www.agricoltura.regione.lombardia.it – EULAT